Romania: quasi metà emigranti sotto i 35 anni. Dal 2015 al 2017 oltre trecentomila giovani hanno lasciato Paese

BELGRADO, 6 NOV – Più di 620mila romeni sono emigrati dal Paese solo tra il 2015 e il 2017. E quasi la metà del totale aveva meno di 35 anni di età. Lo hanno segnalato i media online, citando dati dell’Istituto nazionale di statistica (Ins).

Le cifre ufficiali parlano do 300.831 emigrati con meno di 35 anni. Fra di essi, più di 106mila erano adolescenti, ha precisato il portale specializzato Business Insider in un articolo intitolato “La Romania perde la sua gioventù”.

Le regioni romene che hanno registrato negli ultimi anni il maggiore grado di emigrazione sono state quelle di Botosani, Neamt, Iasi, Suceava e Vaslui, mentre quelle da cui si emigra di meno sono Arad, Caras-Severin, Hunedoara, Timis, e Bucharest-Ilfov.

Il portale Business Review ha aggiunto che il numero degli emigrant dalla Romania aumenta a ritmo costante, con 12mila in più nel 2016 rispetto al 2015 e 11.749 in più nel 2017 rispetto all’anno precedente. (ANSA).

 

 

FONTEhttp://www.ansa.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *