“Creatori di Futuro”, progetto della Filef Basilicata. Presentazione il 15 febbraio a San Fele (Potenza)

Sintesi del Progetto

L’obiettivo generale del progetto è di realizzare nelle tre Regioni individuate (Basilicata, Puglia e Lazio)  modelli informativi integrati capaci di offrire servizi ai giovani “talenti” con idee innovative sviluppate con attività di orientamento e placement personalizzati.

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

a. Realizzare sportelli informativi sulle opportunità occupazionali;

b. Realizzare servizi di orientamento informativo e professionale per individuare idee e nuove opportunità occupazionali per i vari target giovanili;

c. Realizzare una rete con le Università, con le scuole e con il mondo dell’associazionismo per promuovere lo sviluppo delle singole idee imprenditoriali;

d. Realizzare attività di ricerca nei settori produttivi innovativi in cui vi è una maggiore domanda occupazionale;

e. Incoraggiare azioni di placement per i target;

f. Promuovere Spin Off per lo sviluppo delle idee imprenditoriali;

g. Realizzare un modello di monitoraggio e di valutazione delle attività e dei risultati di progetto.

Contesto e motivazioni

Il contesto di riferimento sono le Regioni Basilicata, Lazio e Puglia. Le problematiche presenti nelle rispettive regioni sono simili: aumento della disoccupazione giovanile, aumento dei NEET, una livello di natalità basso, forte dipendenza delle generazioni nei confronti degli adulti e della famiglia con il rischio di un ritardo nell’assunzione delle responsabilità da parte dei giovani nei confronti della società nel suo complesso.

Vi è inoltre un atteggiamento negativo nei confronti delle istituzioni in generale e del sistema delle aziende. Sono assenti opportunità per svolgere un lavoro coerente con le attese di miglioramento e di inserimento professionale. Molti giovani emigrano in altri paesi in cui le opportunità di realizzazione
sono più coerenti con le proprie propensioni lavorative e professionali. Una condizione aggravata dalla crisi economica. I giovani cercano occasioni per realizzarsi nel mercato del lavoro con le proprie idee e con la propria energia positiva.

Destinatari: giovani immigrati 18-28 anni residenti e/o presenti nelle tre Regioni; giovani 20-28 anni che hanno usufruito del programma “Garanzia Giovani”; giovani 20-28 anni che hanno frequentato o stanno frequentando attività formative in settori quali il turismo, l’agroalimentare, il tecnologico ed informatico, il sociale ed altri significativi per lo sviluppo delle aree territoriali considerate; studenti di scuole superiori 15-19 anni.

 

Fonte: http://filefcoop.org/

 

Visita il sito web del progetto

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.