L’ECAP SVIZZERA COMPIE 50 ANNI: IN GIUGNO I FESTEGGIAMENTI A BERNA

L’ECAP di Zurigo compie 50 anni. La fondazione avviò infatti le sue attività in Svizzera nel 1970. Nel 2020 festeggia quindi il cinquantesimo anniversario.

“È un traguardo prestigioso che ci riempie d’orgoglio”, afferma il direttore Guglielmo Bozzolini. “La piccola organizzazione delle origini è diventata con il tempo uno dei più grandi enti di formazione attivi in Svizzera, con nove sedi regionali, più di 950 collaboratrici e collaboratori e 50.000 persone che ogni anni anno frequentano uno dei nostri corsi“.

“Tutto questo”, aggiunge Bozzolini, “lo dobbiamo all’impegno di tantissime persone che nel corso di questi anni hanno in qualche modo collaborato con noi” e con le quali l’ECAP intende festeggiare.

Sabato 27 giugno, a partire dalle ore 14, presso il Kursaal Berna insieme a collaboratori e collaboratrici dell’ECAP ci saranno anche il segretario generale della CGIL, Maurizio Landini, la presidente di Unia, Vania Alleva, e il presidente della Federazione Svizzera per la formazione continua FSEA, Matthias Aebischer, che apriranno la giornata subito dopo i saluti e l’introduzione del direttore Bozzolini.

In programma poi una tavola rotonda con la presidenza uscente e quella nuova dell’ECAP, un intermezzo musicale con il Coro delle Nazioni di Soletta, le celebrazioni delle collaboratrici e dei collaboratori con oltre 15 anni di servizio e, per finire, aperitivo e cena.

 

Vai al sito dell’Ecap Svizzera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.